skip to Main Content
IMM. ITALIA CONTRIBUTI

API UMBRIA – ASSOCIAZIONE PER LE IMPRESE DELL’UMBRIA

PRESTITO PER SCORTE E CAPITALE CIRCOLANTE:
si tratta di un finanziamento per le imprese a tasso fisso o variabile destinato a finanziare l’approvvigionamento di scorte di materie prime e di prodotti finiti o a reintegrare il capitale circolante.
Il finanziamento, nelle Regioni in cui è possibile, può essere integrato dagli interventi agevolativi previsti dalla Legge 949/52, oppure dale garanzia di cui alla Legge 662 o in alternativa con garanzia confidi.
BENEFICIARI: ditte individuali, Società di persone e Società d capitali anche neo costituite.
FINALITA’: il prestito “Scorte” finanzia la costituzione di scorte, materie prime e semilavorati oppure la formazione di piccole quantità di scorte e il reintegro del capitale circolante.
IMPORTO FINANZIABILE: il finanziamento prevede: un importo minimo di 10.000 euro fino ad un importo massimo pari a 1.000.000 euro.
DURATA: è prevista una durata di 2, 3, 4, 5 anni + periodo di preammortamento.
E’ possibile estendere la durata di 10 anni, in presenza di garanzia reale.
TASSO: fisso in funzione dell’IRS (parametrato alla durata del finanziamento), variabile in funzione dell’Euribor (parametrato alla periodicità di rata).
PREAMMORTAMENTO: a rata costante solo interessi in funzione della periodicità.
MODALITA’ DI EROGAZIONE: Il finanziamento è erogato in unica soluzione con accredito in c/c.
MODALITA’ DI RIMBORSO: il rimborso si basa su modello rateale con addebito in c/c.
PERIODICITA’ RATA: la rata può essere rimborsata con modalità diverse in base alle esigenze finanziarie del cliente, ossia mensile, trimestrale o semestrale.
GARANZIE: il finanziamento può anche essere garantito da ipoteca, pegno, privilegio, fidejussione o garanzia confidi.
DOMANDE: Procedura a sportello.

IL SEGRETARIO – STELVIO GAUZZI

Back To Top